Alla scoperta delle giuste scarpe per bambini

La salute dei nostri bambini è importantissima e passa anche dai piedi. I primi passi sono uno step fondamentale che aprirà loro le porte verso la scoperta del mondo e quello che noi vogliamo e che affrontino questa meravigliosa avventura nel modo più sicuro possibile.
Per farlo, servono scarpe di qualità, in grado di garantire protezione e libertà di movimento; morbide e flessibili sì, ma dotate anche dell’importantissimo supporto posteriore alla caviglia! La parte anteriore della scarpa infatti, dovrebbe essere flessibile, mentre la parte posteriore deve fornire una guida ed un sostegno stabile per il tallone. Una buona scarpa deve poi proteggere i piedi dei nostri bambini anche dagli agenti esterni nocivi come il freddo, l’umidità e gli urti! Insomma, sono tante le cose da richiedere ad una scarpa per bambini, ecco perché ho fatto alcune domande agli specialisti del settore e ai pediatri che collaborano con Falcotto, azienda italiana leader nel settore calzature per bambini.

Come scegliere le scarpe giuste per i bambini e qualche consiglio pratico

È indubbio che le scarpe sono, non solo per il bambino, un elemento indispensabile per mantenere una corretta postura, evitare problemi alla colonna vertebrale e, soprattutto per chi sta muovendo i suoi primi passi, sono essenziali per un sano sviluppo dei piedi, delle gambe ed in generale per lo sviluppo motorio.
• La scarpa ideale per un piede in crescita deve essere comoda e con la tomaia morbida per consentire la giusta mobilità alle dita senza comprimerle o costringerle in una posizione diversa da quella naturale.
• Altro dettaglio fondamentale è la suola: deve essere flessibile ma con rinforzi più rigidi nel retro piede (all’altezza del tallone) per dare una maggiore stabilità e sicurezza al bambino che muove i suoi primi passi.
• Scegliere scarpe con rivestimenti, tomaia e suola in materiali testati, che proteggano i piedi e ne facilitino la traspirazione
• Cambiare le scarpine seguendo la crescita del piedino. Ricordarsi che circa ogni 3 mesi è bene controllare se il piede del bambino è cresciuto, magari aiutandosi con una sagoma o un misuratore, per capire se le scarpe che indossa sono ancora adatte o vanno cambiate. Non fate l’errore di comprare scarpe troppo abbondanti con la scusa che “tanto il piedino cresce in fretta”…sì, cresce in fretta, ma male se naviga in uno spazio esagerato! Senza contare che le vescicole e le abrasioni sono spesso causa di una scarpa magari ottima, ma solo leggermente grande.
• Non usare plantari di sostegno o ortopedici e sottopiedi anatomici prima che la formazione dell’arco plantare sia stata completata.
• Non utilizzare scarpine usate. Lo so che, soprattutto tra fratelli, si tende a farlo, ma la scarpa internamente si adatta al piede del bambino ed esternamente si usura a seconda del tipo di camminata. Il risultato è che il bambino, indossandole, dovrà adattare la sua camminata, i suoi movimenti e il suo piede alla camminata, ai movimenti e al piede di chi le ha portate prima di lui.
• Con scarpine chiuse utilizzare sempre le calze, aiutano ad evitare la formazione di vescicole e ad evitare infezioni batteriche.
• Non lavare le scarpe in lavatrice: si possono deteriorare (averlo appreso mi ha gettato nello sconforto, ma troveremo una soluzione, lo so).

Come scegliere la misura esatta delle scarpe per bambini

I bambini crescono in fretta, e così anche i loro piedi, che aumentano in media ogni anno di 2 o 3 numeri (un numero corrisponde a 6,6 mm). Fondamentale è quindi misurare il piede del bambino in maniera corretta, ma anche nel momento opportuno. Il piede a fine giornata subisce un certo rilassamento strutturale e un pochino si allunga. Questo è il momento giusto per prendere la misura, che può così variare di qualche millimetro rispetto al mattino; e, a questa età, i millimetri sono importanti. Detto questo, si deve misurare la lunghezza dal margine esterno del tallone al margine esterno dell’alluce. posizionando il piede del bambino su un foglio di carta e tracciando con una matita la linea che unisce il bordo del tallone e quello dell’alluce. Alla distanza tra il tallone e l’alluce vanno aggiunti 1,2-1, 5 centimetri, per ottenere la misura esatta della calzatura da acquistare.

Falcotto, le scarpe per bambini studiate in collaborazione con mamme e pediatri

Falcotto è la linea per i bambini che gattonano e muovono i primi passi creata dalla Falc, azienda italiana già leader nel mercato delle calzature da bambino con il brand Naturino. Fondata nel 1974, la Falc è oggi una realtà conosciuta nel mondo per l’eccellenza, lo stile e l’innovazione dei suoi prodotti, frutto della costante collaborazione con i pediatri e del dialogo diretto e continuo con le mamme.
Non a caso Falcotto ha ricevuto il sigillo di approvazione dall’APMA, l’Associazione Americana Medici Pediatri, uno dei riferimenti internazionali più autorevoli del settore. APMA da sempre specializzata nella promozione della salute del piede, vuole suggerire ai consumatori l’utilizzo di quei prodotti la cui qualità, sicurezza e caratteristiche garantiscono il corretto sviluppo del piede.
Le caratteristiche tecniche di tutte le calzature Falcotto favoriscono la crescita naturale e corretta del piede, agevolando la libertà di movimento e facilitando la corretta formazione delle strutture osteoarticolari. Correre, saltare e camminare…per fare questo bisogna avere dei piedi sani e alla Falc lo sanno bene, tanto che hanno ideato un esclusivo Sistema Effetto Sabbia che ricrea all’interno della scarpa la sensazione della camminata sulla sabbia del mare, che si modella sotto il peso del corpo favorendo la formazione naturale della volta plantare…proprio come raccomandato da tutti i pediatri!

Con Falcotto, ogni mamma non solo è certa di acquistare una scarpa di qualità, ma ha anche la possibilità di scegliere fra tantissimi articoli alla moda e adatti a tutte le esigenze.
E’ proprio il connubio tra lo stile ed il know how italiani e le tendenze fashion più attuali a far apprezzare le scarpe Falcotto in tutto il mondo. La cura dei dettagli, la selezione accurata dei materiali ed il controllo rigoroso dei processi produttivi contraddistinguono la qualità di tutti i prodotti Falc.
La nuova collezione autunno/inverno 2018 è meravigliosa! Ai modelli classici si affiancano quelli più sfiziosi che riproducono i trend del momento delle collezioni per adulti ma in versione baby, con stivaletti e sneakers super glam, con e senza lacci!
L’intera collezione è disponibile ed acquistabile anche on-line sull’e-commerce Falcotto e anch’io, insieme a Zoe, ho scelto per lei una scarpina fashion ma di qualità.

Lei è pronta per conquistare il mondo! 😉