Occhiali da sole: oltre gli accessori moda

Non solo in estate, gli occhiali da sole sono uno fra gli accessori che più mettono in evidenza il look e lo stile di una persona.

Troppo spesso però ci dimentichiamo che prima ancora di essere un accessorio fashion, gli occhiali da sole devono proteggere i nostri occhi dai raggi solari. Ecco perché quando si sceglie un occhiale, prima di tutto bisogna prestare attenzione alla qualità delle lenti.
Un ottimo paio di occhiali da sole dovrebbe bloccare almeno il 99% dei raggi UVB e almeno il 95% dei raggi UVA.
 Mi sento di sconsigliare vivamente di acquistare occhiali a prezzi stracciati, che non presentano alcuna etichetta contenente le informazioni sul tipo di lenti. Le normative europee impongono degli standard di sicurezza abbastanza rigidi, che prevedono che, ad ogni modello, vengano allegate precise informazioni circa il produttore e il tipo di filtro delle lenti.
Sembrano banalità ma un’eccessiva e scorretta esposizione ai raggi ultravioletti può causare infiammazioni consistenti che potrebbero trasformarsi anche in malattie croniche più gravi e persino tumori. Ecco perché è importante scegliere un modello di qualità che permetta una protezione efficace!
Lo ammetto, la tentazione di acquistare occhiali dal design accattivante alla prima bancarella ha colpito anche me e mi è capitato di acquistarne, ma sono anche stati cestinati alla velocità della luce perché pensandoci bene, il rischio di danni alla vista è davvero serio!
Dopo questa premessa pallosissima da maestrina, che però i sentivo di fare, parliamo di modelli. Yeeeahhhh 😀

Come scegliere il modello giusto di occhiali da sole

Come per ogni altro capo di abbigliamento, va bene seguire la moda, ma ricordiamoci sempre di farlo mettendo davanti a ogni scelta la consapevolezza delle proprie forme! E’ importante che gli occhiali siano della misura giusta e si adattino alle dimensioni del proprio viso. E’ infatti la forma del viso a condizionare la scelta degli occhiali da sole.

Le forme del viso in genere, vengono catalogate in 6 tipologie: ovale, allungato, tondo, quadrato, a triangolo e a triangolo rovesciato.

Come scegliere gli occhiali da sole in base alla forma del viso

Viso ovale
E’ considerata la forma ideale in quanto la più regolare nelle proporzioni. Proprio per questo motivo non c’è necessità di scegliere occhiali in base a equilibri da mantenere o proporzioni da rispettare. Fate solo attenzione alle dimensioni: su un viso grande va una montatura più importante; su un viso delicato vanno occhiali più semplici e lineari.

Viso allungato
Il viso allungato è caratterizzato da una fronte alta ed una forma verticale allungata. Guance e zigomi infatti sono abbastanza asciutti e poco sporgenti. Gli occhiali che più si armonizzano sono grandi e alti, per riempire verticalmente il viso. Da evitare assolutamente le mascherine sottili e fascianti. Perfette invece tutte le forme arrotondate e le montature più bombate.

Viso tondo
Privo di particolari spigolosità, è un viso dal contorno morbido e guance arrotondate. E’ fondamentale scegliere occhiali non troppo alti e assolutamente squadrati per evitare di accorciare ulteriormente il viso. Sono perfetti gli occhiali da sole con montatura sottile ma con una certa importanza nell’occhiale, in modo da portare l’attenzione dello sguardo verso i lati del volto. Perfette le forme allungate e magari con applicazioni nella parte superiore. 😉

Viso quadrato
E’ un viso spigoloso e marcato, con mascelle ben definite. Una bellissima dal viso squadrato è Angelina Jolie. Su un viso di questo tipo, stanno benissimo tutte le forme ampie e con lenti arrotondate. Le montature da evitare invece, sono quelle troppo geometriche.

Viso a triangolo
La differenza tra un viso a triangolo e uno quadrato non é sempre evidente. Il viso a triangolo mette in evidenza mandibola e mascella, mentre gli zigomi e la fronte sono leggermente più stretti.
L’occhiale perfetto per un viso triangolare é quello che presenta una montatura più importante nella parte alta e più “leggera” o addirittura assente nella parte inferiore. Anche le montature con lenti più allungate, come per esempio ad “ali di farfalla” o “a gatto” sono perfette per questa forma del viso! L’ideale é che la montatura sia più larga degli zigomi per bilanciare le proporzioni del volto.

Viso a triangolo rovesciato
Questa forma del viso è l’esatto opposto di quella prima. La fronte e gli zigomi sono più pronunciati, mentre la parte bassa del viso tende ad essere più stretta.
Un modello che si adatta bene a questa forma del viso è quello da aviatore, il classico Ray-Ban a goccia per intenderci, perché la goccia verso il basso di questa lente bilancia le forme del viso, oppure il classico Wayfarer, anche nelle versioni rivisitate e più attuali! L’importante é che la montatura sia leggermente più larga della fronte per dare equilibrio anche nella parte inferiore.

Queste a grandi linee sono le caratteristiche delle varie tipologie di viso, ma io credo che, ad eccezione di alcuni casi particolari, sia abbastanza difficile identificarsi in una categoria precisa; spesso infatti ci si identifica fra due categorie. Il mio consiglio è quindi quello di non fissarsi esageratamente a trovare il nome della propria forma, ma osservare i dettagli che più saltano all’occhio e scegliere l’occhiale che armonizza al meglio il viso.

Ricapitolando…
Quali caratteristiche deve aver un buon paio di occhiali da sole?

1• La prima regola è molto semplice: mai acquistare occhiali senza marcatura CE. A differenza di una borsetta contraffatta, che non provoca problemi alla salute, gli occhiali da sole non a norma possono portare seri danni alla vista. Gli occhiali da sole a norma devono avere la marcatura CE ben visibile ed indelebile, con la quale il fabbricante attesta il rispetto dei requisiti di sicurezza che la legge prevede.

2• Scegliere il giusto filtro e colore delle lenti in base alle proprie esigenze e necessità.
Le lenti con filtro fotocromatico si scuriscono con il sole e schiariscono all’ombra. Polarizzate filtrano i riflessi oltre ai raggi del sole. Degradante attenuano la luce e sono perfette per la guida. La specchiatura è un processo che può essere applicato ad ogni tipo di lente, per una maggiore protezione.
Le lenti trasparenti fermano solo i raggi UV. Il verde, il marrone e il grigio hanno un effetto più riposante mentre il giallo è indicato in caso di cielo nuvoloso per gli sciatori, perché attenua i contrasti di luce.

3• Scegliere il modello in base ai dettagli della forma del viso

Quali brand di occhiali da sole scegliere

Se la prima caratteristica richiesta ad un occhiale da sole è la qualità, nella maggior parte di casi la nostra scelta cade su grandi marchi o aziende storiche che hanno fatto la storia, come Ray-Ban, Persol, Gucci, Prada, Dolce e Gabbana… Ovviamente raramente un occhiale da sole di qualità è anche un occhiale da sole economico! Raramente…non mai!
Il mondo dell’eyewear è pieno di piccoli brand meno noti ma che meritano di essere scoperti, ed è il caso di Orlando Rey.
Ho conosciuto questo marchio per caso, durante il primo retreat NotOnlyMama. Orlando Rey ci ha omaggiato di un paio di occhiali da sole e a me sono piaciuti così tanto che successivamente ne ho acquistati altri 2!
Mio marito dice che ho più occhiali da sole che scarpe ma ovviamente è una bugia! Il fatto è che mi piacciono tantissimo e con questo brand, per la prima volta mi sono trovata di fronte a occhiali davvero di qualità a prezzi bassissimi!
Dove sta il trucco? Il fatto è che Orlando Rey disegna, produce e vende direttamente i propri prodotti. Non ci sono step intermedi, tutto viene gestito in azienda dove i designer creano i prodotti e gli esperti di e-commerce si occupano di spedirteli direttamente dalla fabbrica. Geniale!!!!!
Sapete cosa significa questo? Che un paio di occhiali da sole di alta qualità e certificati CE possono essere acquistati ad una cifra inferiore ai 50€! 😀 😀 😀

Può sembrare strano ma basta pensare che il prezzo che normalmente paghiamo per un occhiale di Gucci da 300€, è dato dal numero di passaggi intermedi a cui è sottoposto: design, fabbrica, rivenditori e infine il consumatore. Importatori, agenti e rivenditori ne aumentano il prezzo senza aggiungere valore al prodotto!

Orlando Rey e la rivoluzione dell’EasyClean

Questo nuovo brand in crescita, tra l’altro, ha ideato una nuova tecnologia di pulizia delle lenti. Si chiama “Easy Clean Technology” ed è uno speciale trattamento che viene applicato ad ogni singolo modello, per mantenere le lenti più pulite e permettendo agli occhiali di durare di più! Una cosa incredibile per un prodotto venduto a questo prezzo… e invece potete crederci!

Questo speciale trattamento applicato sulle lenti aiuta a prevenire macchie e ditate e le rende molto più veloci da pulire. Addirittura questa speciale patina fa scivolare via l’acqua dalle lenti! La soluzione perfetta in caso di pioggia, oppure al mare o in piscina con i bambini! 😉

Se state pensando ad un nuovo paio di occhiali, io su Orlando Rey ci farei un pensierino, e loro sono stati così carini da lasciarmi un codice sconto per tutte voi, per dimostrarvi che quello che vi ho raccontato è vero!
Utilizzando il codice MOMEME avrete diritto ad uno sconto del 10% sull’acquisto online dei loro prodotti.

Non vi resta che acquistarne un paio (o più) e godervi il sole di agosto!