Sopravvivere ai saldi

I saldi sono ufficialmente iniziati in tutta Italia e come ogni anno è iniziata la corsa all’affare. Se come me non avete fatto fioretto (ho promesso che questa volta non avrei acquistato nulla…se non proprio qualcosa di assolutamente indispensabile :) )… ecco qualche idea su come sopravvivere a questo periodo di tentazioni e non rischiare di riempire l’armadio di capi totalmente inutili e superflui, acquistati solo perché in saldo!

saldi_shopping_donna_amiche_borse_sporte_abbigliamento_colori
Organizzandosi per bene, e magari per tempo, è possibile trarre il massimo profitto dai saldi senza lasciarsi sopraffare dallo stress e senza lasciarci il portafoglio!
Ecco quindi alcuni consigli utili.

Pianificazione
La cosa migliore da fare sarebbe quella di decidere cosa acquistare prima dell’inizio dei saldi, non solo per perdere meno tempo in ogni negozio super affollato ma anche per acquistare cose davvero utili o che comunque davvero si desiderano. Sono sicura che quasi tutte infatti, come me, avrete fatto degli acquisti di impulso durante i saldi solo perchè un certo capo “costava poco” rivelandosi poi nel tempo completamente inutile! Ecco quindi che una valutazione pre-saldi sarebbe la cosa migliore da fare.
Se durante la stagione avete desiderato tanto un capo troppo costoso, questo potrebbe essere il momento per aggiudicarvelo!
Se invece volete evitare capi troppo impegnativi o particolari e preferite il “classico” puntate su capi pass partout che potrete utilizzare anche nei mesi successivi, (jeans, t-shirt basiche, blazer, maglioni, pantaloni e abiti neri intramontabili). Qualche idea potete ritrovarla in un vecchio post qui, ancora attuale anche per questi saldi!

L’ora dello shopping
Se avete la possibilità scegliete di fare shopping nei primi giorni di saldi quando ancora la scelta sarà vasta e avrete più possibilità di trovare la vostra taglia. Iniziate lo shopping dal vostro negozio preferito dove avete visto il maggior numero di cose che vi interessano e fatelo nelle prime ore del mattino, all’orario di apertura; questo vi permetterà di beneficiare della prima mezzoretta di tranquillità quasi assoluta e sicuramente riuscirete a fare le scelte migliori per poi continuare la giornata già soddisfatte! :)

Il look per lo shopping
Mi è capitato spesso di vedere donne con tacco 12 correre come pazze da un angolo all’altro di un negozio rischiando di rompersi una caviglia! Ma io dico…è necessario? Il giorno che deciderete di dedicarvi allo shopping, scegliete un look comodo e pratico! Un abito, leggings, scarpe basse o senza lacci sono perfette per essere infilate e tolte in due secondi durante le vostre puntate in camerino. Scegliete inoltre una borsa molto capiente che possa contenere qualche acquisto, meno ingombro avrete in mano meglio è! :)

Buono shopping!

Related posts:

Bookmark the permalink.

2 Comments

  1. cercherò di seguire i tuoi consigli Sara…ancora non ho acquistato nulla ma penso di partire dal classico jeans…poi vedremo…per quanto riguarda l’ora dello shopping penso che o compri i primi giorni o proprio alla fine quando si fanno gli affari migliori!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>