Fare shopping su Amazon…risparmiando

Amazon è uno dei siti su cui acquisto più spesso. Il primo acquisto risale a 10 anni fa, quando lo utilizzavo solo per comprare dei libri; oggi acquisto davvero di tutto, giocattoli, elettronica, oggettistica e abbigliamento!

Credo che Amazon sia il sito di shopping più frequentato al mondo e la selezione di prodotti è talmente vasta che è impossibile non trovare quello che uno cerca, in più, la maggior parte delle volte, è disponibile la spedizione Prime che garantisce il ricevimento della merce in 1-3 giorni! 😀

La comodità di acquistare online è prima di tutto quella di trovare ciò di cui uno ha bisogno, restando comodamente seduti sul divano di casa, poi quella di acquistare ad un prezzo spesso inferiore rispetto a quello proposto nei normali negozi.

Quello che non tutti sanno però è che, su Amazon, è possibile risparmiare ulteriormente utilizzando piccoli accorgimenti e trucchetti di cui anche io mi avvalgo costantemente.

1. Risparmiare su Amazon tenendo monitorati i prezzi
Ormai lo faccio per abitudine, soprattutto quando devo acquistare qualcosa che non è urgente, per esempio di giocattoli per i regali di Natale! Su Amazon, i prezzi dei prodotti hanno una grandissima variabilità e tenerli sotto controllo consente si acquistarli anche ad un prezzo inferiore rispetto a quello visionato la prima volta.
In poche parole, se consultiamo il sito oggi, è possibile che troviamo lo stesso oggetto ad un prezzo maggiore o minore rispetto al giorno precedente. Quello che a noi interessa però è acquistare al prezzo più basso, no?
Per farlo ci sono due alternative, prima fra tutte quella si inserire l’oggetto interessato in una lista dei desideri, in questo modo avremo sempre a portata di click l’elenco degli oggetti che ci interessano con i relativi prezzi. Se il prezzo diminuisce apparirà la nota informativa accanto al prezzo iniziale.
Se però vogliamo restare aggiornati sull’andamento dei singoli prezzi, possiamo utilizzare Keepa, un’estensione per browser quindi utilizzabile direttamente da computer, che non fa altro che generare un grafico che misura l’andamento dei prezzi di ogni prodotto che ci interessa. In questo modo potremo monitorare il prezzo di vendita iniziale e valutare se il prezzo attuale sia conveniente o meno.
È chiaro che attendere che il prezzo si abbassi ulteriormente può risultare un azzardo in quanto il prezzo più aumentare e diminuire senza preavviso, diventa quindi utile ai fini dell’acquisto la valutazione personale di ogni singolo acquirente.
La cosa interessante di Keepa è che non necessita di restare incollati al pc per giorni e giorni, basta inserire l’importo che si desidera spendere e grazie all’opzione “traccia questo prodotto”, il programma invierà un “alert” via mail, Twitter o Facebook per avvertire che il prezzo del prodotto si è avvicinato a quello desiderato. Geniale no?
Io grazie al monitoraggio dei prezzi sono riuscita ad acquistare diverse cose di Barbie per Nicole, come il Cavallo dei Sogni a 65€ anziché 170, la clinica veterinaria a 54€ anziché 116 e la Barbie con il cucciolo a 35€ anziché 46!!!

2. Risparmiare su Amazon con la sezione Outlet
Su Amazon c’è è una sezione outlet suddivisa in tante e diverse categorie – alimentari, casa, elettronica, libri, videogiochi, prodotti di bellezza, giocattoli etc. dove è possibile trovare prodotti di qualunque tipo a prezzi davvero scontatissimi, spesso anche oltre il 50%.
Se non si cerca un prodotto specifico ma qualcosa a buon mercato, si può spulciare l’outlet alla ricerca del prezzo più basso e l’affare è assicurato! Io per esempio ho acquistato la “Chiocciola Musicale Beebop di Fisher Price” per Zoe a 19€ anziché 30! Per Nicole invece ho acquistato un orologio da polso componibile di LEGO Friends, pagandolo 18,50€ anziché 25!

3. Risparmiare con le Offerte Amazon
Se l’Outlet è uno store di prodotti sottocosto che rimangono in vendita fino al termine delle scorte, le Offerte sono invece promozioni a tempo, disponibili solo per quel singolo giorno o per un tempo ben determinato.
La pagina delle Offerte Amazon offre sconti significativi per comprare oggetti selezionati che possono rimanere in offerta per un giorno o più.
Nella sezione Offerte ci sono anche i prodotti imperfetti, che possono avere qualche graffio o difetto, ideali per risparmiare fino anche alla metà del prezzo originario. 😉

4. Risparmiare con Amazon Prime
Questo servizio è davvero interessante per coloro che usano frequentemente il sito Amazon e non sempre riescono a superare la soglia minima per ottenere la spedizione gratuita. Pagando una quota annuale pari a € 19,99, Amazon Prime permette di scegliere la spedizione gratuita con consegna da 1 a 3 giorni lavorativi.
Se non si vuol pagare Amazon Prime ne si può comunque beneficiare in modo strategico, sfruttando la prova gratuita che Amazon offre, e che è attivabile per un utente una volta ogni 13 mesi. Se si fanno pochi acquisti, vale la pena concentrarli in quel mese scelto dove si usa Amazon Prime gratuitamente. 😉

5. Risparmiare su Amazon con l’app dedicata
Scaricare ed utilizzare l’applicazione Amazon sul proprio smartphone garantisce a chi la utilizza sconti dedicati e visibili solo dall’app che, di conseguenza, non possono essere sfruttati da chi naviga dal pc. Anche questa è un’ottima strategia di risparmio!

6. Risparmiare con i prodotti ricondizionati Amazon
Nella sezione “Renewed” è possibile acquistare una serie di prodotti elettronici usati e ricondizionati, venduti ad un prezzo decisamente inferiore rispetto al nuovo. Sul sito è riportato che “Ogni prodotto Ricondizionato Certificato è stato testato e certificato da fornitori qualificati per un aspetto e un funzionamento “come nuovo”, ed è coperto da una garanzia aggiuntiva limitata di 1 anno”. Non male!

7. Risparmiare acquistando su Amazon.de
Soprattutto per gli oggetti tecnologici, comprare in Germania su Amazon.de, può essere un ottimo modo di risparmiare!

8. Risparmiare con i 3 giorni d’oro su Amazon
Prime day, Black Friday e Cyber Monday sono tre giornate particolari in cui su Amazon è possibile fare affari d’oro! In queste occasioni infatti è possibile trovare articoli scontati fino al 70%. Mica poco! 😉

9. Risparmiare acquistando i libri scolastici su Amazon
Non tutti lo sanno, ma acquistare i libri scolastici sul sito Amazon permette di risparmiare fino al 15% dal prezzo finale.

10. Risparmiare con gli e-Book gratis su Amazon
Si, su Amazon è possibile trovare ebook completamente gratuiti sia in formato Kindle, che in formato leggibile da tablet o da pc. Un grandissimo risparmio per gli amanti della lettura!

Se non lo hai già fatto ora hai almeno 10 buoni motivi per iniziare a fare shopping su Amazon…ma se non sai da dove partire, ti do anche 10 idee da non lasciarti scappare! 😉

1• Seggiolino auto Cybex M-Fix 9-36 kg. E’ quello che ho scelto anche io per Zoe, sulla sicurezza non si scherza e Cybex in quanto sicurezza è il TOP! Un unico seggiolino per sempre, da 1 a 12 anni! Qui lo trovate ad un prezzo scontato.

2• Seggiolino auto Cybex Solution M-Fix 15-36 kg. E’ quello che ho scelto per Nicole, quindi per i più grandicelli. Un vero sedile ergonomico per una sicurezza in più.

3• Ganci per passeggino. Perfetti per appendere la spesa o le borse in tutta sicurezza sulla carrozzina o sul passeggino.

4• Blocchi calamitati per ante. Se anche i vostri bambini sono alla continua scoperta della casa questi blocchi assolutamente discreti e sicuri potranno aiutarvi. Io ne ho comprati una scorta notevole e l’unico scomparto ancora free è la dispensa, che quotidianamente viene saccheggiata da Zoe!

5• Colori per dita per bambini. Per lasciarli liberi di dipingere anche a mani nude!

6• Stampini per biscotti a forma di lettere. Sempre a tema creatività…ma questa volta in cucina!

7• Pennarelli per tessuto. Vi ricordate la camicia che Nicole ha disegnato e decorato per il suo papà!? Per realizzarla servono questi pennarelli indelebili per tessuto.

8• Carta velina colorata. Se volete realizzare i fiori di carta che vi ho mostrato nel tutorial QUI, ecco la carta giusta!

9• Set di penne per le mamme. Anche io non ho resistito!

10• Tenda tepee. Me lo avete chiesto in tante, ecco la nostra tenda!