Polpettine di pesce con vellutata di patate

Parlavo di questa ricetta proprio qualche giorno fa con un’amica…e oggi la condivido con tutte voi, con la certezza che sarà un vero successo! ;)
Si tratta di una ricetta alternativa alle solite vellutate che tanto mi piacciono, ma che fanno anche tanto inverno! Per dare un’idea meno invernale alla vellutata allora, ecco una bella idea, un piatto unico nato dall’unione di due preparazioni molto semplici ma che insieme danno veramente il massimo!

Purtroppo la foto non rende fino in fondo il sapore di questo piatto ma vi assicuro che è davvero delizioso.
Queste polpettine di pesce sono davvero equilibrate e saporite al punto giusto, la salvia è l’ingrediente chiave e la vellutata morbida e calda è il tocco in più. Un piatto non solo buono e originale ma anche facilissimo!

vellutata_crema_patate_polpette_pesce_salvia_piatto_unico_saporito_equilibrato_momeme

Ingredienti:
Vellutata:
4 patate
2 porri
30 gr. olio evo
1 dado
circa 400 gr. di acqua

Polpettine (circa 8/9):
300 gr. Merluzzo (o altro pesce bianco)
120 gr Pane carrè
1 Uovo
Salvia
Pepe
Olio evo
Farina

Iniziate con il preparare le polpettine, facendo sbollentare il pesce in acqua bollente per qualche minuto. Io ho scelto dei filetti di merluzzo surgelati ma voi potete scegliere il pesce che preferite. Utilizzando un frullatore sminuzzate le fette di pane carrè e una volta che il pesce è pronto uniteli in una terrina lavorandoli insieme con una forchetta rendendo il composto omogeneo e ben amalgamato. Aggiungete l’uovo e un po’ di pepe. Amalgamate tutto e formate delle palline attaccando una foglia di salvia sulla superficie.

Infarinate leggermente ogni polpetta e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Con un pennello ricoprite le polpette con olio extra vergine ed infornate per circa 30 minuti a 180° girandole di tanto in tanto finchè non saranno croccanti e rosolate su tutti i lati.

Nel frattempo preparare anche la vellutata. Io ovviamente ho utilizzato il Bimby ma con un mixer ad immersione potrete ottenere un risultato molto simile. Ho messo nel boccale i porri tagliati a rondelle e l’olio e ho lasciato soffriggere per 3 min – 100° – vel.1
Ho aggiunto le patate tagliate sottili e ho aggiunto un po’ d’acqua fino a coprire tutto. Ho aggiunto un cucchiaino di dado e ho lasciato cuocere per circa 25 min – 100° – vel.1
A questo punto ho frullato il tutto 30 sec – vel.8 (Se risultasse troppo densa potete aggiungere un pochino di acqua e continuare la cottura per altri 5 min – 100° – vel.1)

Ora versate nei piatti la vellutata disponendo nel centro qualche polpetta. Condite con un filo d’olio e servite.
Se posso darvi un consiglio, quando farete le polpette scegliete una grandezza più piccola delle mie, così che si possano mangiare intere ad ogni boccone; in questo caso, per rendere le cose più facili, potete unire la salvia direttamente nell’impasto!

Fatemi sapere! Buon appetito!

Related posts:

Bookmark the permalink.

4 Comments

  1. Confermo che suono buonissime! Le ho provate ieri sera e sono super!!!!!

  2. Conoscevo queste due ricette ma non avevo mai pensato di servirle insieme. L’idea sembra ottima.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>