Pipe di pesce spada e melanzane

Ormai lo sapete, adoro mangiare ma molto meno prepararne!
Per fortuna grazie al Bimby riesco a sperimentare tante nuove ricette e oggi voglio proporvi questa per preparare un buonissimo primo di pesce.
Avevo in casa un trancio di pesce spada congelato e la voglia di liberarmene mi ha dato l’input per spulciare su internet per trovare qualche idea…
Come sempre ho apportato qualche piccola modifica ma il risultato è ottimo!

pasta_pipe_conchiglie_melanzane_pesce_spada_pinoli_menta_basilico

Ingredienti per 4 persone:
• 1 melanzana
• 1 spicchio d’aglio
• 40 gr di olio EVO
• 300 gr di pesce spada
• 50 gr di vino bianco
• 20 gr di pinoli
• 1 cucchiaio di capperi
• 1 mazzolino di menta (non ne avevo in casa ed ho utilizzato il basilico)
• 350 gr di pasta
• peperoncino q. b.
• sale e pepe q. b.
Mettere la menta lavata e asciugata nel boccale (come vi dicevo io non ne avevo in casa ed ho utilizzato il basilico ma se ne avete la possibilità usate la menta perché darà un sapore decisamente particolare) tritare: 10 sec. – vel. 5 e mettere da parte.
Tagliare le melanzane a cubetti, irrorarle di sale e lasciarle scolare per 15 minuti circa. Nel frattempo tagliare anche il pesce spada a cubetti.
Mettere nel boccale l’olio con lo spicchio d’aglio e il peperoncino: insaporire 3 min – 100° – vel. 1. Aggiungere i capperi, la metà della menta tritata, le melanzane passate sotto l’acqua corrente ed i pinoli. Cuocere 10 min. – 100° – Antiorario vel. Soft
Aggiungere i cubetti di pesce spada ed il vino, salare e pepare. Cuocere 10 min. – Varoma  - Antiorario vel. Soft.
Nel frattempo cuocere in abbondate acqua bollente e salata la pasta per il tempo indicato sulla confezione.
Condire la pasta con il sughetto ottenuto, impiattare, spolverare con la menta tritata rimasta e servire… Buon appetito!

Related posts:

Bookmark the permalink.

4 Comments

  1. gnam gnam!!!

  2. devo proprio finire delle melanzane. oggi la cucinoo
    baci
    http://sofiscloset.blogspot.it/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>