DooDoo: il peluche della nanna

L’argomento nanna, per me, è sempre stato un tasto dolente. Nicole ha iniziato a dormire a 3 anni, Zoe, che tra pochi giorni compirà 1 anno e sta iniziando ora a dormire più di un’ora di fila per notte. Durante il giorno non ne parliamo, gli occhi li riposa solo, e in genere lo fa in macchina o in braccio. Avranno preso da me che ho sempre dormito pochissimo? Potessi tornare indietro dormirei eccome, per lo meno per fare scorta di ore di sonno visto gli attuali tempi di crisi! :D

Il momento della nanna infatti, purtroppo, non è così scontato. Ci sono bambini che sono come bambolotti, che dormono con facilità in ogni momento e in ogni luogo e ci sono quelli che invece, per dormire due ore, devono essere cullati per tre! Zoe come vi dicevo è una di queste… Credo di averle provate tutte per farla dormire; ho camminato a lungo su e giù per la stanza, con lei in braccio canticchiando dolci ninna nanne, l’ho cullata nella fascia, l’ho cullata senza fascia triturandomi la schiena come se non ci fosse un domani, ho provato a farla dormire con me, ho provato a dormire con lei, ho percorso così tanti chilometri da aver anticipato anche il tagliando della macchina…poi un giorno mi hanno presentato DooDoo il peluche con una missione speciale; ovvero quella di calmare i bambini aiutandoli ad addormentarsi in fretta grazie ad una ninna nanna speciale che rievoca i suoni del grembo materno.

Doo_Doo_peluche_missione_speciale_sonno_nanna_neonato_momeme

Prima della nascita, quando si trova nel grembo materno, il bebè ascolta continuamente i suoni uterini che lo calmano e addormentano, ma dopo la nascita questi suoni svaniscono e gli vengono a mancare, soprattutto durante la notte, quando il silenzio li circonda.
DooDoo è stato studiato per essere un avanzato aiuto; grazie ad un sensore molto sensibile infatti, si attiva automaticamente appena percepisce il pianto del bambino, aiutandolo a calmarsi e conciliando il suo sonno prima ancora che si svegli e dopo 3 minuti si spegne automaticamente. Agendo tempestivamente, risparmia ai genitori molto impegno nell’addormentare il bebè assicurando a tutti tranquille notti di sonno!

L’animaletto di peluche Babiage DooDoo è stato realizzato con grande attenzione anche nei materiali e soddisfa tutte le norme di sicurezza vigenti e va oltre, soddisfacendo anche eventuali future norme più severe.
Gli occhi e il naso del peluche sono ricamati poiché le parti di plastica, rompendosi, rappresentano un potenziale pericolo per il bambino ed è costituito in Morbido Velcro’s® per evitare di graffiare la pelle delicata del bambino. E’ inoltre lavabile in lavatrice a 30°C, perché l’unità audio può essere rimossa con facilità e reinserita nel giocattolo dopo il lavaggio. Può addirittura essere asciugato in asciugatrice e, quando il bambino diventa grande, una volta archiviata l’unita audio, può essere utilizzato come burattino o un semplice peluche! :)

E’ dotato di due melodie; la prima che riproduce il suono del grembo materno, consigliata fino ai 9-10 mesi, e una dolcissima ninna-nanna melodica per i  bimbi più grandicelli. E’ isponibile in diverse varianti di colore ed in tre animaletti differenti: Cane, Coniglio e Orsetto. E’ prodotto e distribuito da MiniMe ed è il primo giocattolo di peluche con una garanzia di 2 anni!

E’ un bellissimo regalo di nascita anche perché Babiage Doodoo può essere portato nel reparto maternità dell’ospedale ed utilizzato dal primo giorno, garantendo le condizioni ideali per la qualità del sonno di ogni bambino.

Scopri il punto vendita più vicino a te…e sogni d’oro! ;)

Related posts:

Bookmark the permalink.

2 Comments

  1. per fortuna io non ho avuto problemi di sonno con le mie bimbe ed immagino che deve essere molto dura quando non si riposa neanche la notte…ma questo doodoo è troppo tenero e può sempre tornare utile un amico da coccolare per i momenti di nervosismo. Zoe è stupenda!

    • Grazie Manu! Si ti garantisco che non dormire per tanto tempo è tosta, soprattutto perché questa volta speravo mi andasse meglio! :D

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>