Pasta Pasticciata al Pesto

In questi giorni sto prendendo in seria considerazione l’idea di avvicinarmi ad un’alimentazione vegetariana, riducendo la carne ed aumentando l’utilizzo dei prodotti della terra. Sono un’appassionata della carne e di tanti altri “cibi proibiti” per cui credo che difficilmente diventerò una vegana ma ciò non toglie che possa drasticamente modificare la mia alimentazione in una direzione più salutare!
Documentandomi ho trovato un sito meraviglioso che propone davvero tantissime ricette vegan e che toglie ogni dubbio a chi pensa che i vegani mangino solo insalata!! :)
Oggi vi propongo una di queste ricette che è stata un vero successo per tutta la famiglia!

pasta_pasticciata_pesto_vegan

Ingredienti per 3/4 persone:
200 g di pasta del formato che preferite
1 mazzetto di basilico
4 noci
1 manciata di pinoli
olio evo
10 g di margarina
besciamella

Per la besciamella:
500 ml. latte di soia o normale
4o gr. olio evo
2 cucchiai di farina
mezzo cucchiaino di dado vegetale in polvere
noce moscata
sale e pepe

Per prima cosa preparate la besciamella. Per questa ricetta è meglio lasciarla un po’ più liquida del solito abbondando con il latte di soia. Io l’ho fatta con il Bimby mettendo nel boccale tutti gli ingredienti e cuocendo per 7 minuti – 90° – vel.4

Preparare il pesto: i genovesi rabbrividiranno, ma questa è una ricetta spicciola quindi frullate per bene pinoli, noci e basilico! Trasferite il composto in un contenitore adatto per amalgamarlo, aggiungete abbondante olio e sale.
Adesso che avete gli ingredienti di base prendete una pirofila da forno, preferibilmente stretta ed alta, mettete dei fiocchi di margarina sul fondo, versate poca besciamella e meno di 1/3 del pesto. 
Su questo fondo adagiate la metà della pasta e ricopritela con metà della besciamella e del pesto rimastovi.
 Fate un secondo strato di pasta e, di nuovo, versate besciamella e pesto fino a terminarli ricoprendola completamente.
Infornate a 150° per circa 30/40 minuti. Quando sulla pasta si è creata una crosticina in superficie, è pronta.

Note:
Dato che la pasta cuocerà direttamente in forno è il caso di abbondare di sale nella besciamella e nel pesto.
 Questa ricetta è adatta anche a chi prepara la cena in anticipo potete comporla nella pirofila e lasciarla coperta in attesa di cuocerla la sera!
Fonte: VeganHome.it

Related posts:

Bookmark the permalink.

6 Comments

  1. Questo piatto è molto invitante! Le ricette vegetariane non sono da sottovalutare, ce ne sono di gustosissime! Grazie per aver condiviso!

    Viky — MySecretPoison

  2. io adoro il pesto, questa me la segno!
    Nameless Fashion Blog

  3. Sis, uno di qst giorni la provo! Invitante!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>