Love Italy, Love Kids

Negli ultimi giorni, dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia, oltre ad una piccola donazione economica, ho deciso di donare una parte dei vestiti delle bimbe a quei bambini che purtroppo non hanno più nulla. Qualche t-shirt ed un paio di scarpe non cambierà certo la loro vita e quello che hanno vissuto e stanno vivendo lo ricorderanno per tutta la vita, ma quando ci si ritrova fuori casa nel cuore della notte, ricoperti di polvere e sotto shock, anche una maglietta del proprio personaggio preferito, pulita e stirata o un giocattolo può far felice un bambino.
Tra le cose che ho tenuto c’è questo look coordinato per Nicole e Zoe e visto che ve ne avevo parlato nell’ultimo video, oggi ve lo mostro per bene.
E’ firmato Dreamers, il brand romagnolo che amo tanto e di cui spesso vi parlo ed è composto di maxi righe in bianco e nero. Il tessuto è lo stesso per entrambe, un lino semilucido leggermente sostenuto, bello anche stropicciato! Nel vestito di Nicole un tocco di colore è dato da un maxi fiocco giallo limone mentre nel pagliaccetto di Zoe si alternano righe verticali a righe orizzontali.

dreamers_righe_bianco_nero_abbigliamento_bambini_made_in_italy_cuscino_nuvoletta_souricette_ponpon_momeme

Il cuscino, morbidissimo e fatto a mano è di Souricette, un brand nato da due dediziose mamme che creano con amore oggetti per bambini. Le trovate su Instagram e Facebook!
Se anche voi volete donare generi di prima necessità, potete contattare le associazioni di volontariato della vostra zona oppure fare una donazione economica su uno dei numerosi conti correnti. Io ho scelto Croce Rossa Italiane e Save The Children ma c’è davvero l’imbarazzo della scelta. ;)

dreamers_righe_bianco_nero_abbigliamento_sorelle_ovetto_cybex_passeggino_joolz_momeme

In dettaglio:
Vestito Nicole: Dreamers
Vestito Zoe: Ninaluna by Dreamers
Scarpe Nicole: Converse all Star – Il Maltese Lab
Ovetto: Cybex
Base passeggino: Joolz
Cuscino nuvola: Souricette

Related posts:

Bookmark the permalink.

4 Comments

  1. Questo terremoto sembra essere più tragico degli altri perché ha coinvolto tantissimi bambini. Brava che hai deciso di fare qualcosa anche tu nel tuo piccolo, anch’io ho aderito ad un paio di iniziative. Nicole e Zoe sono davvero meravigliose!

    • Grazie Monica. Si è stata un strage di bambini, da pelle d’oca. E’ comunque assurdo pensare che in Giappone vengano terremoti 9.6 e non crollino i grattacieli mentre da noi vengono rasi al suolo interi paesi. Mi chiedo come cavolo sono stati svolti i lavori!? :(

  2. La natura mi ha sempre fatto parecchia paura perché nonostante tutto noi siamo inermi davanti alla sua volontà e alla sua forza.
    Questo look che hai scelto é davvero bellissimo e le tue bimbe sono uno spettacolo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>