Look da cerimonia: for woman

Con maggio si è aperta la stagione dei matrimoni, delle comunioni e delle cresime; insomma una cerimonia prima o poi ci tocca, e ci assale la fatidica domanda: cosa mi metto?
Qualche giorno fa vi ho mostrato il mio outfit e quello di Nicole per le seconde nozze di mio papà; se ve lo siete perse potete rivederlo qui.
Oggi invece voglio darvi qualche consiglio su i SI e su i NO per un look perfetto!
Paradossalmente la scelta dell’abito è più semplice per una sposa che per le invitate perché quest’ultime devono apparire impeccabili senza rubare la scena alla sposa, osando il giusto per non sembrare troppo sobrie e sciatte, o al contrario, troppo azzardate e fuori luogo. Osate quindi abbinamenti audaci ma non eccessivi, accessori glamour ma non troppo invadenti…
La parola d’ordine è “stile”. Elaboratelo e modificatelo secondo la stagione, il vostro corpo ed il vostro ruolo nella cerimonia ma non perdetelo mai di vista! :)

cerimonia_woman

Se si tratta di un matrimonio, il galateo vieta categoricamente di indossare abiti bianchi. Per altre cerimonie invece via libera purché non sia trasparente! Il bianco ed i colori molto chiari infatti hanno spesso questa pecca per cui accertatevi bene che le trasparenze non risultino volgari e regolatevi di conseguenza. Ricordatevi che siete ad una cerimonia e non ad una serata al Cocoricò!
Prestate molta attenzione anche alle scollature, vale lo stesso discorso delle trasparenze; osate ma non troppo!
Perfetti gli abiti dalle linee pulite e morbide in chiffon o seta, decise e severe in raso o pizzo da abbinare con sandali semichiusi o decolletè.
L’abito lungo è perfetto se la cerimonia si svolge nel tardo pomeriggio o di sera; decisamente poco indicato se è di mattina, salvo per alcune eccezioni: abiti coloratissimi e svolazzanti con sandali flat e pedicure impeccabile! :)
Le stampe floreali, i pois, le righe, le stampe optical, sono sempre adatte ma calibratele con cura. Se non siete delle vere esperte del “mix&match” lasciate perdere, mescolare le fantasie è un rischio e la possibilità di errore è altissima! Nel dubbio scegliete una sola fantasia ed abbinateci tinte unite ed accessori monocromi.
I pantaloni sono perfetti in ogni occasione, larghissimi a palazzo, a sigaretta o skinny alla caviglia. Assolutamente vietati i leggings a meno che non abbiate massimo 10 anni!
La scelta delle scarpe è molto importante infatti una scarpa sbagliata può compromettere l’intero look o rovinarvi la giornata.
Se avete intenzione di scatenarvi in qualche ballo a perdifiato, portatevi dietro un paio di ballerine o un sandalo flat, altrimenti vi ritroverete a sfilarvi le scarpe di nascosto sotto il tavolo come certe anziane signore!
Assolutamente out le zeppe con sughero e corda e i sandali con plateau modello cubista! Il look da discoteca e quello da spiaggia magari li rivedremo in un’altra occasione!
Si ai tacchi alti purché riusciate a camminarci in maniera disinvolta, in caso contrario optare per qualcosa di più easy. E’ vero che nella scelta di un look da cerimonia ognuna di noi vorrebbe essere al top ma meglio qualcosa in meno che qualcosa di troppo per non correre il rischio di muovervi con la grazia di una papera con seri problemi di labirintite… :)
Evitate i colori fluo ed eccessivi strass e borchie.
Pensate anche ad un capo spalla da abbinare al vostro look; nonostante la bella stagione è sempre meglio essere organizzate. Evitate quindi le improvvisazioni e le giacche troppo sportive. Il caposcala deve essere all’altezza della situazione; sono ammessi piccoli trench, blazer, spolverini dal taglio sartoriale o giacche in pelle purché in linea con il resto del look!
Date spazio alla fantasia per la scelta degli accessori, questi sono irrinunciabili!
Vi avevo già parlato della loro importanza in un vecchio post che potete rileggere qui….
Non intestarditevi nel volerli abbinare perfettamente tra loro, sarebbe una missione impossibile e qualora riusciste risulterebbe anche scontato. L’importante è che ci sia armonia tra le tonalità e nello stile dei pezzi scelti.
Si alle borse a mano o a spalla, anche molto colorate purché adatte all’abito.
Da evitare le maxi bag. So che per qualcuna sarà difficile rinunciare alla comodità di una maxi bag (per me lo è stato) ma per una volta potete farcela! ;)
Ricordatevi inoltre che per la scelta dell’outfit perfetto è importante conoscere il contesto in cui si svolgerà la cerimonia: una location informale, in campagna o in mezzo all’erba richiederà un look altrettanto semplice!
E i vostri bambini!? Leggete qui….
E per i papà e gli uomini? Leggete qui;)

Related posts:

Bookmark the permalink.

6 Comments

  1. Pingback:Look da cerimonia: bambini e bambine | Mom&me

  2. Pingback:Look da cerimonia: uomo | Mom&me

  3. Che incubo le cerimonie!!! io ne ho 3 quest’anno O.o
    un bacio
    Claudia
    http://www.claudiasartorelli.it
    Instagram: @claudiasartorelliblog
    facebook: http://www.facebook.com/claudiasartorelliblog

    • E magari troverai le stesse persone a tutte e tre!? Ti auguro di no così potrai riutilizzare almeno 2 volte lo stesso outfit! ;) :P
      ciaooo

  4. Due matrimoni nelgiro di due settimane..che pizza..almeno ora so come vestirmi, specilamente per le scarpe!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>