Le sane abitudini alimentari

Iniziamo la settimana con qualche buono proposito..Siamo ciò che mangiamo…Quante volte lo abbiamo sentito dire! Infinite…ma quante volte ci siamo davvero soffermati a pensare quanto fosse vera questa affermazione? Ciò che mangiamo è alla base del nostro benessere fisico e mentale e per non dimenticarlo appunto qui di seguito un elenco di sane abitudini alimentari che magari potremmo imparare a seguire ogni giorno…io compresa!

frutta_sane_abitudini_alimentari_momeme

• Prediligere prodotti freschi, di stagione e di alta qualità. I prodotti biologici e non trattati con sostanze pericolose sono spesso più ricchi di sapore e non hanno bisogno quindi di chissà che genere di condimenti per poter risultare appetitosi. I prodotti di stagione sono i migliori che siano disponibili sul mercato proprio perché sono freschissimi e questo significa ovviamente che tutti i loro elementi nutritivi sono intatti. Perfetti e da prediligere i prodotti a chilometro zero.

• Dedicare nella propria alimentazione uno spazio particolarmente importante a tutti i cibi di origine vegetale. Non consumare solo molta più frutta e verdura, ma anche sostituire alcuni ingredienti, come ad esempio al posto del burro si può scegliere l’olio, sicuramente più leggero.

• Prediligere alimenti integrali, alimenti questi che risultano davvero molto sani e che permettono al nostro metabolismo di mettersi in moto al meglio.

• Diminuire il consumo di bevande gassate e zuccherate nonché di alimenti che contengono un elevato contenuto di grassi e conservanti.

• Evitare la monotonia alimentare e prediligere invece un menu settimanale sempre nuovo. Forse non ce ne rendiamo conto, ma anche utilizzando sempre gli stessi ingredienti è possibile dare vita a ricette sempre nuove capaci di far venire l’acquolina in bocca a tutta la famiglia.

• Evitare di saltare i pasti e masticare lentamente. Sembra banale ma masticando lentamente non solo si ha la possibilità di assaporare meglio il cibo, ma anche di digerire meglio per un benessere naturale al cento per cento.

• Vivere la convivialità dei pasti è altrettanto importante. Sedersi a tavola, apparecchiare, gustare un buon pasto insieme alle persone amate, ma anche insieme ai colleghi di lavoro o, per i bambini, ai compagni di scuola, è un modo per scoprire che l’alimentazione non è solo nutrimento, ma anche desiderio di stare insieme, benessere, gioia di vivere.

• Evitare tutti i fuori pasto, piccole distrazioni alimentari queste che solitamente non sono molto genuine e che non vi permettono di tenere sotto controllo al meglio la salute e ovviamente anche la linea.

Seguendo questi semplici consigli e adottando nuove abitudini alimentari la strada del benessere dovrebbe essere spianata.
Non ci resta che provare!!! :)

Related posts:

Bookmark the permalink.

2 Comments

  1. Tutti ottimi consigli! Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>