Io penso positivo!

Rieccomi dopo un week end decisamente alternativo per non dire turbolento!
Qualche tempo fa, in un articolo, vi avevo parlato di ciò che ho imparato da mia figlia, tra cui anche il non far mai programmi e prevedere sempre un piano B.
Eccolo dimostrato, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo! 🙁
Una caduta banale e apparentemente “normale” ci ha invece riservato una pessima sorpresa… frattura biossea scomposta con successivo intervento chirurgico.
Alla semplice apprensione di mamma si sono aggiunte le paure per un’anestesia generale, l’operazione e tutto il resto…

bimba_gesso_braccio_color_tattoo_flowers_momeme
Fortunatamente quelle ore interminabili si sono concluse insieme al week end e siamo di nuovo a casa. C’è chi il venerdì parte per il mare e torna alla domenica…e chi come noi il week end lo trascorre alternativo!
Accettato il gesso con tutte le sue limitazioni abbiamo trovato il (nascosto e piccolo) lato positivo e lo abbiamo reso fashion con un tattoo come quello di papà!!! 😀