Indossare un opera d’arte con OVS

Torniamo a parlare di moda. Avete mai pensato di indossare un opera d’arte?
Certo spesso la moda è arte ma quello di cui voglio parlarvi io va oltre, si tratta proprio di prendere un pezzo di un monumento storico ed indossarlo. No non sono matta, è possibile davvero grazie alla capsule collection in limited edition dal forte impatto visivo, realizzata dal team creativo di OVS.
L’arte e la natura ci regalano spunti d’ineguagliabile bellezza e perfezione che da sempre sono fonte d’ispirazione per artisti e creativi nella realizzazione delle loro opere.
Arts of Italy è un viaggio che OVS ha deciso di percorrere in lungo e in largo sul territorio italiano alla ricerca di suggestioni da indossare. È un viaggio nel tempo alla scoperta dell’immenso patrimonio artistico e culturale italiano attraverso il quale OVS si propone di sensibilizzare alla tutela e alla valorizzazione delle bellezze artistiche del nostro paese.

OVS_arts_of_italy_capsule_collection_momeme

Un bene diventa patrimonio culturale quando entra nell’esperienza e nella vita delle persone. ;)

I mosaici della Cattedrale di Palermo, il rosone in pietra della Chiesa di San Pietro di Tuscania (Viterbo), i decori geometrici della Casa Romana di Spoleto…sono solo tre delle otto opere d’arte italiana poco conosciute agli stessi italiani, ma non per questo meno importanti che hanno ispirato la capsule collection “Arts of Italy” firmata OVS.
Disponibile già da diversi giorni in alcuni punti vendita e ovviamente sul loro store online www.ovs.it, la capsule collection Arts of Italy è davvero bellissima ed è dedicata sia all’uomo che alla donna.
Sono otto i capi che compongono la collezione (quattro femminili e quattro maschili) e riproducono per trama, ricamo e stampe i dettagli di alcuni monumenti dall’inestimabile valore storico. Un decoro, un fregio, la venatura di un marmo, sono questi i dettagli che da oggi possiamo indossare per vivere un’esperienza di bellezza unica ed emozionante.

ovs_arts_of_italy_opere_arte_italia_capsule_collection_momeme

È la prima iniziativa di questo genere tra un’azienda di fast fashion come OVS e il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con tanto di testimonial celebri: Marta Ferri, Chiara Gamberale, Eleonora Giovanardi, Margareth Madé, Silvio Muccino, Alessandro Preziosi, Achille Bonito Oliva e Giovanni Allevi.

Comprando i capi della capsule si potrà essere alla moda facendo anche una buona azione e al tempo stesso scoprire opere d’arte del nostro patrimonio artistico italiano!

Related posts:

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>