Depuriamoci dopo le feste

Rieccomi qui, dopo qualche giorno trascorso in famiglia, tra festeggiamenti ed abbuffate. Si perché le feste sono anche un’ottima occasione per fare “uno” strappo alla regola e concedersi qualcosa di più del solito senza lasciarsi mancare nulla.
Le feste però non sono ancora finite…dopo Natale infatti aspettiamo il cenone di San Silvestro con cotechino e lenticchie! Non so voi ma io non ho avuto il coraggio di pesarmi dopo le abbuffate del 24, 25 e 26 dicembre! Facendo una botta di conti potrei aver preso 2 kg al giorno quindi in vista dei festeggiamenti per l’anno nuovo sarà il caso di mettersi un attimo un riga! :)
Indispensabile sarà bere molta acqua…devo assolutamente lasciare bottiglie d’acqua sparse per la casa per ricordarmene…altrimenti come al solito mi dimenticherà di bere!
Perfette sono anche le tisane depurative che aiutano il nostro organismo a liberarsi delle scorie in eccesso ed i centrifugati di frutta e verdura, non solo depurativi ma anche energizzanti.

centrifugato_finocchio_sedano_mela

Oggi voglio provarne uno insieme a voi…è la prima volta che lo preparo quindi sarà un esperimento ma chi lo ha provato dice che sia davvero ottimo.

Ingredienti:
75 gr. finocchio
40 gr. sedano
80 gr. mela
200 gr. acqua
1 limone pelato a vivo
2 cubetti di ghiaccio
1 cucchiaino zucchero di canna (facoltativo)

Lavare e pelare frutta e verdura e versare nel boccale nel boccale del Bimby insieme al ghiaccio ed il limone. Frullare 30 sec – vel. 5/7
Unire l’acqua e frullare ancora 1 minuto a vel. 8
Servire subito.

Questo centrifugato fornisce circa 18 Kcal per porzione ed è ideale per essere bevuto al mattino appena svegli o come merenda ipocalorica e depurativa.

Ora me lo bevo! :)

Related posts:

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>