Carrefour e Baby Papere

Stanca, provata e forse anche un po’ esaurita dopo questi ultimi giorni di nuovo in balia dell’influenza, non potevo non accogliere con grande entusiasmo questa bellissima iniziativa di Carrefour. Un’occasione non solo per vincere meravigliosi premi ma anche l’occasione per riguardare vecchie foto divertenti dei propri bambini, per ridere e far ridere.
Baby Papera Contest è un concorso semplicissimo; è sufficiente caricare una o più immagini e video divertenti dei vostri bambini cliccando qui (si possono caricare fino a 3 papere al giorno).
Tutte le foto più belle dovranno poi essere votate (quindi votate votate votate le vostre preferite) e se farete parte delle 20 migliori, potrete vincere il premio finale: un voucher di 2000 euro da utilizzare per l’acquisto di prodotti per bambini negli ipermercati Carrefour. In palio anche 10 voucher da 200 euro e per tutti i partecipanti al concorso uno sconto di 5 euro. :)

babypapera_carrefour_momeme

Lo scopo di questa iniziativa è sostenere la Fondazione Dottor Sorriso Onlus, un’associazione che da sempre si impegna a curare i bambini in ospedale con la medicina più bella che c’è: il sorriso. Ed è proprio così che “opera” la clownterapia, rendendo corsie, stanze e sale operatorie luoghi più colorati, intimi e vivibili regalando un sorriso a tutti i bambini ed ai loro genitori.
Una vera cura per l’anima che non ha bisogno di farmaci ma di tante persone preparate e disposte a mettersi letteralmente in gioco.

Carrefour ricambierà i nostri sorrisi e quelli dei nostri bambini donando 1 euro per ogni foto caricata e al termine del concorso si svolgerà un meraviglioso evento in uno degli ipermercati Carrefour di Milano.

Noi abbiamo caricato le nostre papere. Ora tocca a voi!!! :)

Related posts:

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>