Come una donnina sbarazzina

Un nome curioso quello del brand che voglio presentarvi oggi: Aghi e Bubi. In realtà vi avevo già accennato qualcosa durante le anteprime dello scorso Pitti Bimbo quando ero rimasta colpita da questa collezione completamente realizzata artigianalmente in Italia con tessuti di altissima qualità, selezionati in diversi paesi come il Perù, il Giappone ed ovviamente l’Italia. Un brand nuovo e fresco che nasce pochissimi anni fa dalla creatività della designer Monica Jun, che si è ispirata ai suoi viaggi e alle sue esperienze vissute tra l’Italia e il Giappone decidendo alla fine di “unire i puntini” e vestire i bambini da 0 a 6 anni.
Dall’attuale collezione io ho scelto questa giacca in cotone garzato giapponese con un taglio che tanto mi ricorda una farfalla, semplicemente bellissima! E’ fresca, comoda e non si stropiccia anche tenendola in borsa! Ovviamente ho scelto anche il cerchietto con le perline perché i cerchietti stanno diventando la passione di Nicole e volevo farle una sorpresa! :D Ho deciso di abbinare il tutto ad un pantaloncino fluido con nastro in vita, femminile ma allo stesso tempo anche sbarazzino e versatile.
Ai piedi un paio di ballerine…ma questa volta con laccetti alla caviglia, un vero trend di stagione e molto comode anche per tenere fermo il piedino ed evitare di perdere le scarpe in corsa…perchè Nicole come tutti i bambini non sta mai ferma…ecco perché ogni outfit che scelgo per lei è si fashion ma sempre e soprattutto pensato per farla sentire a suo agio!

aghi_bubi_moda_bambina_giacca_farfalla_reverse_cerchietto_capelli_perline_coordinato_handmade_ballerine_zara_laccetti_short_seta_verde_salvia_kiabi_momeme

In dettaglio:
Giacca: Aghi e Bubi
Blusa: Benetton (vecchia collezione)
Short: Kiabi
Scarpe: Zara Kids
Cerchietto capelli: Aghi e Bubi

Related posts:

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>